Osteopatia

Osteopatia - Studio Delos

OSTEOPATIA 

L’ osteopatia è una disciplina medica che promuove l’individuazione e la correzione di anormalità strutturali e funzionali di ossa, muscoli e tessuti connettivi tramite una terapia manipolativa, ovvero attraverso l’impiego di una serie di tecniche di palpazione e digitopressione eseguite dagli operatori esclusivamente con l’ausilio delle proprie mani. Fondata negli Stati Uniti dal dottor Adrew Taylor Still alla fine dell’Ottocento, l’ osteopatia evidenzia l’importanza di mantenere un approccio olistico nella visione della persona: questo significa che l’ osteopata non si concentra sul trattamento dell’area problematica, ma osserva la persona nella sua globalità e, attraverso l’utilizzo di specifiche tecniche manuali, opera per ripristinare l’equilibrio e l’armonia in tutto il corpo. Il principio su cui si fonda l’ osteopatia infatti sancisce che tutte le parti del corpo funzionano insieme in modo integrato.

osteopatia-osteopata-napoli-vomero-fuorigrotta-soccavo-studio-delos

PATOLOGIE TRATTATE :

È possibile ottenere importanti benefici dall’ osteopatia in caso di mal di testa, cervicalgia, mal di schiena, sciatica, gomito del tennista, lesioni da sforzo ripetitivo, ecc. Questa disciplina può fornire un aiuto prezioso anche a chi soffre di asma, artrite, sindrome del tunnel carpale, colpo di frusta e problematiche posturali.

VALUTAZIONE E TRATTAMENTO :

Il trattamento osteopatico si articola in due momenti consecutivi, ovvero la valutazione anamnestica e la valutazione obbiettiva. Nello specifico, la valutazione anamnestica consiste in un’intervista che ha lo scopo di valutare la persona e contestualizzare il dolore: ogni dolore infatti non è altro che una strategia che il corpo attua per comunicare un disagio, un sovraccarico che il corpo non riesce più a compensare.

Alla prima fase succederà quindi una valutazione obbiettiva, durante la quale l’osteopata osserverà la persona per comprendere che tipo di atteggiamento posturale adotta, se ci sono aree di sovraccarico a livello della colonna vertebrale, del bacino o degli arti, se ci sono catene muscolari in disfunzione o se c’è un atteggiamento che altera la buona funzione della cavità toracica, addominale o pelvica. L’osteopata potrà inoltre richiedere di eseguire alcuni movimenti per esaminare la funzionalità delle articolazioni e individuare aree di restrizione di mobilità.

Dopo la valutazione manuale verrà effettuato il trattamento, che consiste in una serie di tecniche manuali di osteopatia che hanno lo scopo di ripristinare mobilità ed elasticità di strutture muscolo scheletriche. Alla fine del trattamento osteopatico, il paziente verrà infine rivalutato per evidenziare se ci sono stati miglioramenti del dolore e delle limitazioni funzionali trovate durante le fasi di valutazione.

La tecnica Strain Counterstrain è una tecnica ad approccio manuale osteopatico ed è possibile effettuarla presso lo Studio Delos dal lunedi al venerdi dalle 14:30 alle 20:30.

FacebookCondividi