Magnetoterapia

Magnetoterapia - Studio Delos

Magnetoterapia

La magnototerapia rilascia onde magnetiche che rafforzano il corpo, accelerano i processi biologici e forniscono una energia dinamica alle cellule; pertanto è particolarmente adatto nei casi di debolezza muscolare e lacerazioni, fratture delle ossa e dei legamenti, distorsioni, nelle terapie riabilitative, nella cicatrizzazione dei tessuti, ecc..        Con la parola magnetoterapia s’intende l’applicazione a scopo terapeutico di un campo prevalentemente magnetico originato da frequenze basse e alte.

La magnetoterapia rigenera le cellule lese migliorando la cinetica enzimatica e ripolarizza le membrane cellulari; inoltre produce un’azione antistress e promuove un’accelerazione di tutti i fenomeni riparatori con netta azione biorigenerante, antinfiammatoria, antiedematosa, antalgica, senza effetti collaterali.

La magnetoterapia è una forma di fisioterapia che utilizza l’energia elettromagnetica ed è una cura efficace, sicura e non invasiva. I campi magnetici interagiscono con le cellule favorendo il recupero delle condizioni fisiologiche di equilibrio. E’ indicata nei casi in cui è necessario stimolare la rigenerazione dei tessuti dopo eventi lesivi di varia natura.

I campi elettromagnetici generati favoriscono risultati sicuri senza l’impiego di nessun farmaco.

Benefici della magnetoterapia :

  • abilità di riduzione del dolore
  • capacità di curare i nervi, i tessuti ,i muscoli, le ossa
  • prevenzione dei disturbi cronici
  • proprietà antibiotiche verso cui i microorganismi non possono costruire tolleranze
  • effetti di una maggiore disponibilità di ossigeno
  • stimolazione acumagnetica e capacità di equilibrio
  • stimolazione a eccitare o inibire i neuroni
  • promozione del sonno
  • miglioramento atletico dovuto alla riduzione di produzione dell’acido lattivo (equilibrando il pH)
  • elaborazione delle tossine
  • riduzione dello stress da inquinamento elettromagnetico

    magnetoterapia-napoli-fisioterapia-studiodelos-vomero-soccavo-fuorigrotta

Con la magnetoterapia ci sono risultati importanti su:

– disturbi di tipo infiammatorio (artrosi, nuriti, flebiti, stiramenti muscolari, ecc.);

– malattie reumatiche, nelle patologie articolari quali artrosi, tendinite, epicondiliti, borsiti, periartriti, cervicalgie, lombalgie, mialgie, trattamento delle fratture sia durante che dopo gessatura;

– disturbi articolari e traumi recenti;

– riparazione delle ulcere di ogni tipo: traumatiche, da decubito, da ustioni, venose, refrattarie ad altre terapie;

– in tutte le patologie in cui è richiesta una maggiore micro vascolarizzazione e rigenerazione tessutale, come in caso di autotrapianti, consolidamento di calli ossei, ecc.;

– cicatrizzazione;

– infezioni;

– osteoporosi

Controindicazioni della magnetoterapia :

  • forti magneti devono essere tenuti lontani dalle persone con pacemaker e altri impianti di tipo elettrico
  • durante la gravidanza non usare o non avvicinare all’addome
  • non mettere i magneti vicino a un distributore transdermico di farmaci (potrebbe alterare la quantità distribuita)
  • attendere dai 60 ai 90 minuti dopo aver mangiato prima di applicare i magneti all’addome per assicurarsi che sia avvenuta la peristalsi (il polo negativo potrebbe rallentare l’azione dei muscoli)
  • non usare il polo negativo durante gli attacchi di asma (potrebbe costringere i muscoli)

Effettua una visita gratutita presso lo Studio Delos Fisioterapia, siamo in via piave 226 Napoli tra i quartieri vomero soccavo fuorigrotta. Per info e prenotazioni telefona allo 0810494259  .

Per sapere cosa pensano di noi visita la nostra pagina Facebook Studio Delos fisioterapia logopedia

FacebookCondividi