Logopedia

Logopedia - Studio Delos

Logopedia 

Il centro di  Logopedia Studio Delos si trova in via piave Napoli tra i quartieri soccavo, vomero e fuorigrotta. Durante il primo incontro anamnestico, il logopedista raccoglie la storia clinica e decide l’intervento riabilitativo da attuare (se necessario) procedendo poi alla designazione degli obiettivi terapeutici a breve, medio e lungo termine. Le principali aree d’intervento della logopedia allo Studio Delos sono: i disturbi della voce, i disturbi della fluenza con particolare riguardo alla balbuzie, i disturbi specifici di linguaggio (DSL), i disturbi specifici di apprendimento (DSA) della lettura, scrittura e calcolo, deglutizione atipica, afasia, disprassia e demenza senile.

logopedia-disfonia-studio-delos

A seguito riportiamo una breve descrizione dei trattamenti di logopedia effettuati presso lo Studio Delos :

  • DISFONIE

Disturbi della voce con cause disfunzionali (ipercinesie, ipocinesie o incoordinazione pneumofoniche), organiche (noduli, granulomi, lesioni intracordali congenite, disfonie spasmodiche, muta vocale, paralisi) o post intervento (cordectomie, laringectomie subtotali e totali).

  • BALBUZIE

Disordine del ritmo del linguaggio nel quale l’individuo sa esattamente cosa vuole dire ma non è in grado di esprimerlo, a causa di involontari prolungamenti ripetitivi della parola, o interruzioni del suono.

  • DISTURBO SPECIFICO DI LINGUAGGIO (DSL)

Arresto o proseguimento atipico dello sviluppo linguistico in assenza di deficit sensoriali, cognitivi, socio- ambientali e di alterazioni organiche.

  • DISTURBI SPECIFICI DEGLI APPRENDIMENTI (DSA)

Disturbi delle abilità scolastiche. In particolare: dislessie, disortografie, disgrazie, discalculie.

  • DEGLUTIZIONE ATIPICA

Squilibrio della muscolatura orofacciale che può presentarsi con diversi sintomi: abitudini viziate (succhiamento del dito o delle dita, del ciucciotto, onicofagia); respirazione orale; difficoltà nella masticazione o nella deglutizione di particolari cibi o consistenze; recidive di trattamenti ortodontici, crescita anormale del maxillo facciale (ad esempio palato alto e stretto) e dei denti (male occlusioni); distorsioni nell’articolazione e nella produzione di suoni come /s/ o /z/ con interposizione della lingua tra i denti.

  • DISFAGIA

Difficoltà o fastidio legati al processo di deglutizione. Il soggetto che soffre di disfagia corre il rischio che alimenti, saliva, acqua e bevande «vadano per traverso», e possano quindi finire parzialmente nelle vie respiratorie anziché nello stomaco, dando una sensazione di soffocamento, tosse e dolore.

  • AFASIA

Disturbo del linguaggio causato da lesioni cerebrali di varia eziologia (trombosi, emorragie, traumi cranici, tumori, encefaliti).

  • DISARTRIA

Disordine del linguaggio dovuto ad alterazioni del controllo muscolare dell’apparato pneumo-fono-articolatorio, per danneggiamento di uno dei processi motori di base coinvolti nella produzione verbale.

  • DEMENZA SENILE

Condizione contraddistinta da una diminuzione delle prestazione cognitive (quali la memoria, la logica ed il linguaggio) tale da compromettere le usuali attività (lavoro, hobby, interessi) e relazioni. Alla base della demenza senile, che nella quasi totalità dei casi è progressiva, vi possono essere diverse malattie neurodegenerative, come la malattia di Alzheimer, il morbo di Parkinson,ecc.

Allo Studio Delos, sito in via Piave Napoli, tra i quartieri soccavo, vomero e fuorigrotta, la visita con il logopedista è gratuita previa prenotazione telefonica .

logopedia-studiodelos-logopedista-napoli

FacebookCondividi